OPERATORE MECCANICO DI SISTEMI Visualizza ingrandito

OPERATORE MECCANICO DI SISTEMI

Parma 09-04-2018 / 30-12-2018
Destinatari: Disoccupati

L'Operatore meccanico di sistemi è in grado di montare gruppi, sottogruppi e particolari meccanici anche con componentistica idraulica e pneumatica, sulla base di documenti di lavoro e disegni tecnici.

REQUISITI: giovani non occupati di età compresa tra i 18 e i 24 anni che hanno conseguito al più la licenza media e che non frequentano percorsi di istruzione e formazione

Maggiori dettagli

Sede Parma
Destinatari Disoccupati
Documento rilasciato Qualifica

Info

PERCORSO A QUALIFICA PER GIOVANI TRA I 18 ANNI E I 24 ANNI

Il sistema degli enti di formazione che realizza percorsi IeFP intende rispondere all’invito a presentare “operazioni di formazione per il contrasto della dispersione scolastica PO FSE 2014/2020 Obiettivo tematico 8 - priorità di investimento 8.2 procedura di presentazione just in time” della Regione Emilia Romagna approvato con DGR numero 1676 del 30/10/2017. L’invito intende rendere disponibile un’offerta formativa rivolta a giovani di età compresa tra i 18 e i 24 anni coerente ai fabbisogni professionali espressi dalle imprese. I percorsi saranno progettati dagli enti in collaborazione con le imprese rendendo disponibili nuove opportunità occupazionali appena avranno raggiunto il numero di 12 iscritti e saranno avviati solo al seguito dell’approvazione della Regione Emilia Romagna.

AREA PROFESSIONALE del CORSO per OPERATORE MECCANICO DI SISTEMI

Progettazione e produzione meccanica ed elettromeccanica

DURATA

600 ORE, di cui un massimo di 240 di stage

NUMERO MINIMO PARTECIPANTI

12 per corso

REQUISITI

Giovani non occupati di età compresa tra i 18 e i 24 anni che hanno conseguito al più la licenza media e che non frequentano percorsi di istruzione e formazione

ATTESTATO RILASCIATO

Qualifica Regionale - EQF 3° livello

UNITÀ DI COMPETENZA

CAPACITÀ
(ESSERE IN GRADO DI)

CONOSCENZE
(CONOSCERE)

1. Predisposizione attrezzature di montaggio

Identificare le attrezzature e gli strumenti da utilizzare per le attività di montaggio ed assemblaggio di gruppi, sottogruppi e particolari comprensivi di impianti oleodinamici ed elettropneumatici

  •   I processi di montaggio ed assemblaggio.
  •   Principi di tecnologia meccanica/oleodinamica e pneumatica.
  •   Principi elementari di elettrotecnica.
  •   Caratteristiche e proprietà dei materiali meccanici.
  •   Attrezzature e strumenti per il montaggio ed assemblaggio meccanico.
  •   Tecniche di montaggio e assemblaggio di componenti meccaniche.
  •   Principali organi meccanici di collegamento (viti, anelli, spine, ecc.) e di trasmissione (ruotismi, cinghie, camme, ecc.) e relative applicazioni.
  •   Strumenti di misura e collaudi.
  •   Norme del disegno tecnico ed impiantistico: segni e simboli, convenzioni, scale e metodi di rappresentazione.
  •   Tecnologie e parametri dei principali metodi di aggiustaggio.
  •   La modulistica di riferimento: schede istruzioni, programmi di produzione, schede controllo conformità.
  •   Elementi propedeutici sulla Direttiva Macchine e sicurezza prodotti.
  •   Principali riferimenti legislativi e normativi in materia di ISO-9000:2008 e relative applicazioni in ambito manifatturiero-meccanico.
  •   Principi comuni e aspetti applicativi della legislazione vigente in materia di sicurezza.
  •   La sicurezza sul lavoro: regole e modalità di comportamento (generali e specifiche).

Valutare il corretto funzionamento di attrezzature e strumenti di montaggio ed assemblaggio e loro componenti

Adottare le previste modalità di messa in efficienza di attrezzature e strumenti per il montaggio e l'assemblaggio

Individuare eventuali anomalie di attrezzature e strumenti di montaggio

2. Montaggio di gruppi, sottogruppi e particolari meccanici

Comprendere il disegno di gruppi, sottogruppi, particolari meccanici e schemi di impianti oleodinamici ed elettropneumatici

Leggere ed applicare i cicli di montaggio e le distinte base di gruppi, sottogruppi e particolari

Valutare la disponibilità e la conformità di tutti i pezzi a distinta base

Applicare tecniche di montaggio ed assemblaggio di gruppi, sottogruppi, particolari ed impianti oleodinamici ed elettropneumatici

3. Controllo conformità del montaggio gruppi, sottogruppi e particolari meccanici

Valutare la conformità e l'efficienza dell'assemblato

Individuare i difetti di funzionamento dei prodotti montati ed assemblati

Applicare le previste tecniche di collaudo dei prodotti montati ed assemblati

4. Adeguamento particolari e gruppi meccanici

Identificare particolari e gruppi meccanici che richiedono un adattamento in opera

Valutare la necessità di adattamenti in opera di semplici attrezzi di lavoro

Individuare gli interventi da realizzare per l'esecuzione delle operazioni di adattamento in opera

Applicare le principali tecniche di adattamento in opera

 Scarica qui il depliant di JOB STARTER

Sede del corso

Indirizzo:

Via la Spezia 110
43125 - Parma

Hai bisogno di informazioni?

Compila il form sottostante per richiedere maggiori informazioni, i nostri incaricati vi contatteranno al più presto.

12 corsi della stessa categoria: